Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

colangite sclerosante primitiva

salve, scrivo per avere informazioni in più riguardo alla colangite sclerosante primaria.
Soffro di colite ulcerosa da 3 anni e un anno fa ho avuto pesanti infezioni urinarie curate con farmaci pesanti per tre lunghi mesi in ricovero ospedaliero. Alla fine di tutto questo si e' riacutizzata la colite ulcerosa che ho curato e che curo tutt'oggi.
I valori della gamma Gt e transaminasi si sono alzati in contemporanea alla ricomparsa della colite. ma poi dopo due mesi si sono normalizzati solo assumendo degli integratori.
Dopo, per 5 mesi i valori del sangue, senza alcuna cura si sono mantenuti nella norma.
Poi nel mese di luglio e' iniziata a salire la gamma gt e dopo due mesi le transaminasi e la fosfatasi alcalina. adesso questi valori continuano ad alzarsi sempre di piu', soprattutto la gamma gt. La colangio RM evidenzia una colangite sclerosante primaria
Vorrei capire ae devo fare ancora altri accertamenti, e qual è la cura daa seguire
Dott.PietroInvernizziMedico specialista in Gastroenterologia
UOC Gastroenterologia
ASST Monza

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buon giorno,
considerata la forte associazione tra colite ulcerosa e colangite sclerosante primitiva, penso sia affetta da quest'ultima. Potrebbe essere utile eseguire una biopsia epatica, ma suggerisco che si rivolga ad un centro di riferimento (veda elenco presso questo sito).
Saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione