Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

Sospetta epatite autoimmune

Nessun sintomo
Buonasera, la mia storia inizia a inizio maggio, quando dalle analisi effettuate per la medicina del lavoro trovano valori di ALT 664 e AST 315 il resto tutto nella norma. Eseguo ulteriori accertamenti tra cui ANA 1:1280 altri Autoanticorpi negativi. Sospendo assunzione della pillola anticoncezionale e dopo 7 giorni ALT a 385 e AST 135. Eseguo biopsia epatica con diagnosi: frustolo agobioptico di parenchima epatico con modificazioni compatibili con io sospetto clinico di epatite autoimmune. Detto questo è chiara la diagnosi di epatite autoimmune?!
Dott.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno

La diagnosi di epatite autoimmune è bioptica ma richiede comunque la corretta interpretazione ed integrazione di tutto il quadro clinico (sintomi, anamnesi familiare, autoanticorpi, risposta a steroide) che certamente il suo epatologo di fiducia avrà fatto.
Un cordiale saluto

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione