Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

colestasi cronica

Buongiorno, augurando un Ottimo Inizio nonostante tutto, chiedo : una colestasi cronica che dura da anni ( gamma gt,fosfatasi circa 400, transaminasi tra 70 e 200) asintomatica, con AMA NEGATIVO, ASMA POSITIVO PATTERNE T POI NEGATIVIZZATO, ed una volta ANA POSITIVO 1/160, puo' essere ricondotta solo o a CBP o a PSC? O la colecisti ,sia pur asintomatica,ma piena di bile densa,puo' esserne l'unica causa? Steatoepatite,o epatite autoimmune potrebbero giustificare un aumento costante degli enzimi di colestasi come quelli da me segnalati? ho letto richieste simili,pero' chiedo : pur consapevole che i rimedi fitoterapici non trovano alcun riscontro, a suo avviso,assumere cardo mariano,NAC, berberina potrebbe farmi male? qualche anno fa si parlava della vitamina A come potenziale alleato, poi evidentemente gli studi hanno dimostrato la sua inefficacia? Grazie
Dott.PietroInvernizziMedico specialista in Gastroenterologia
UOC Gastroenterologia
ASST Monza

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buon giorno,
suggerisco, se non ancora eseguita, l'esecuzione di una colangioRM. Inoltre testare anche autoanticorpi sierici specifici per la CBP, cioè gli anti-sp100 ed anti-gp210. Infine potrebbe servire eseguire una biopsia epatica. Ne parli con il suo epatologo.
Saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione