Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

Dolore zona epatica

Dolore costante nel quadrante del fegato con irradiazione alla spalla ed al braccio con perdita di forza all'avambraccio.
Buongiorno, a marzo 2021 mi è stata diagnosticata una epatite autoimmune. Le varie indagini mostrano una lieve steatosi ed un lieve ingrossamento epatico. Fibroscan 5,7; l'esame istologico mostra lievi alterazioni del parenchima compatibili con epatite autoimmune, sempre segnalati nelle varie indagini ingrossamento di due linfonodi all'olio epatico. Il problema è il seguente: da marzo ho un dolore continuo e abbastanza intenso nella zona del fegato, assumo tachidol e contramal per potere dormire, il medico che mi segue non mi fornisce alcuna spiegazione sulle possibili cause. Il dolore varia in modo direttamente proporzionale alla quantità di prednisone assunta Cosa potrebbe essere? Grazie
Dott.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno

In genere le malattie croniche del fegato non provocano dolore in sede sottocostale destra. A volte i dolore può essere secondario alla biopsia epatica (non è chiaro se Lei l'ha eseguita).
Cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione