Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

Transaminasi mosse

Asintomatico
Scrivo per mio figlio di anni 27, normopeso, non beve alcolici e non fuma. In seguito ad esami di routine ha riscontrato alterazioni transaminasi AST46 e ALT80. Tutti gli altri esami (emocromo con formula, enzimi epatici, funzionalità renale, elettroforesi proteica, glicemia colesterolo ok trigliceridi156). Eco fegato ok riscontro colecisti addensata per sludge biliare. Ferritina, sideremia, transferrina e ceruloplasmina ok. Dopo 15 giorni AST42 e ALT59. Il medico non consiglia altri controlli pur sapendo che zio materno deceduto a causa della sclerodermia, zia paterna diabete di tipo I e artrite reumatoide, ed io (la mamma) titoifite di hashimoto e celiachia. La domanda e': potrebbe trattarsi di eoatopatia autoimmune? Quali controlli fare? Grazie per l'attenzione.
Dott.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Gentilissima,
Non e' chiaro se uno screening epatico di primo livello che include marcatori virali per epatiti e autoanticorpi, tra gli altri, sia stato effettuato. Questo e' fondamentale in chiunque si presenti con alterazione degli enzimi epatici. Concordo che l'anamnesi familiare positiva per patologie autoimmuni obbliga ad escludere una epatopatia autoimmune.
Le consiglio di fare riferimento ad un centro esperto di malattie autoimmuni nella sua regione di residenza.
Un cordiale saluto

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione