Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

approfondimento diagnostico necessario?

dolori articolari diffusi
Buongiorno, in seguito ad accertamenti per dolori articolari diffusi, è stata rilevata la positività agli ANA e agli ASMA, con complemento frazione C4 ridotto. Aggiungo che ho Hashimoto e morbo di Basedow (ora in equilibrio tiroideo dopo aver assunto per qualche anno Tapazole ed Eutirox). Il mio medico sostiene che non c’è alcun sospetto di epatite autoimmune, visto che è tutto regolare in quanto a emocromo, ves, elettroforesi delle sieroproteine, proteina c reattiva, microglobulina. Sono risultata negativa a fattore reumatoide e anticorpi anti dna. Secondo voi è il caso di approfondire il quadro epatico con esami specifici che a questo punto farei privatamente? Grazie, cordiali saluti
Dott.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno

Per escludere una epatite autoimmune andrebbero almeno eseguiti (magari in maniera ripetuta per un breve periodo - ad esempio ogni 2 mesi per 6 mesi) gli esami epatici (AST, ALT, GGT, FALC, bilirubina); se normali dovrebbero escludere un interessamento autoimmune del fegato dalla patologia autoimmune.
Cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione