Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

Colangite biliare stadio cirrosi

Dolore alla pancia , stanchezza
Salve la contatto per conto di mia madre 45 anni con colangite biliare scoperta da un paio di anni , diventato oramai in stadio cirrotico ... Dalle ultime misurazioni ( con le precedenti è risultata child pugh a ) attualmente il dottore scrive : " paziente asintomatica , in buon compenso , non prurito ne xerostomia ne xeroftalmia , obbiettività addominale negativa, non edemi declivi , xantellismi perioculari , agli esami bioumorali nota piastrinopenia , indici canalicolari nei limiti come anche il colesterolo , l'ecografia addome non evidenzia lesioni in ambito epatico , vena porta pervia , milza con asse 12,8 cm , in assenza di falde fluide " . La contatto se mi può spiegare quello riferito dal dottore ( cosa significa non evidenzia lesioni in ambito epatico , che la malattia è ferma ? , consideri anche i valori del sangue piastrine 79 , colesterolo 160 , bilirubina tot 0,92 ,est 18 , alt 17 , fosfatasi 52 ) Inoltre è stato consigliato l'integrazione di Dibase . Poi una ulteriore domanda lei ha informazione riguardo alla dieta seignalet applicata alla cbp ? Un saluto la ringrazio del suo tempo
Dott.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Salve,
In riferimento ai quesiti, la "non evidenza di lesioni epatiche" vuole dire che all'ultimo esame ecografico dell' addome (che ogni paziente cirrotico deve eseguire ogni 6 mesi) non c'era evidenza di una delle complicanze della cirrosi ovvero il tumore del fegato. Se la Fosfatasi alcalina e 52 verosimilmente la malattia e' spenta (sotto controllo con il farmaco UDCA).
Non esiste una dieta specifica per la CBP. Esiste invece una dieta specifica per chi ha una cirrosi in fase avanzata (scompensata) ma questo non mi sembra il caso della mamma.
Un cordiale saluto
M Carbone

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione