Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

colangite sclerosante

Buongiorno- la ringrazio per la risposta. Quindi allo stato attuale non si hanno ancora conferme che l'acido obeticolico possa realmente bloccare la fibrosi nella CSP? avevo letto anche di farmaci da iniettare sottocute proprio per bloccare la formazione degli anellini intorno alle vie biliari evidentemente si parla ancora di ipotesi ? o vi sono stati dei test sull'uomo? Strano anche che nell'era dei ''miracoli chirurgici'' non sia ancora possibile trovare una soluzione definitiva di questo tipo che anche non curando la malattia riesce comunque ad impedirne l'evoluzione. dei ''superstent'' in grado di risolvere definitivamente il problema senza infezioni sequele di altro tipo. Ne usciremo mai? Grazie
Dott.PietroInvernizziMedico specialista in Gastroenterologia
UOC Gastroenterologia
ASST Monza

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buon giorno, oggi non ci sono ancora dati solidi e certi riguardo ad un effetto anti-fibrotico dell'acido obeticolico nella CSP. Ci sono studi in corso con questo e un certo numero di altri possibili farmaci.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione