Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

angioma rubino in malattia colestatica

Buongiorno, ho una malattia colestatica cronica da anni per fortuna asintomatica. Mi sono accorto di avere tra le varie formazioni tipo verruche anche degli angiomi rubino piccolissimi , uno sul lato destro del mio addome di circa 2mm, ed altri 3 dall'altro lato della dimensione della testa di uno spillo. Un altro mi pare mi sia uscito sulla testa lato tempia. Ho visto che li ha anche mia moglie pur per fortuna non avendo alcuna malattia di fegato. Chiedo : ma questi piccolissimi angiomi rubino o nei rossi,possono essere correlati alla malattia di fegato o segnalarne l'evoluzione? o sono dei reperti che nulla hanno a che vedere con questo? Ci tengo a precisare che non si tratta di spider nevi,ma di nei rossi.Grazie
Dott.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno
gli angiomi cutanei non sono collegati alla malattia del fegato
Cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione