Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

colangite biliare primitiva

In data 23/03/22 sono stato al pronto soccorso degli ospedali civile di Brescia per Scompenso ascitico associato a comparsa di edemi declivi bilaterali
Nel corso del ricovero c'è stato un netto miglioramento del quadro clinico con buona risposta alla terapia diuretica calo ponderale e decremento degli edemi declivi, alla dimissione discreto benessere e peso stabile.
Attualmente il peso è in aumento con ricomparsa del liquido ascitico tenuto sotto controllo aumentando la dose di diuretico
Terapia : LASIX 2cp da 25mg al mattino + (1e1/2 alla sera ) aggiunto per aumento - LUVION da 50 mg 1cp dopo il pranzo +1 per aumento _ PORTOLAC 10g al mattino _ DEURSIL 300mg 1 cp x 3/die ( dopo colazion, pranzo, cena.)
Ci siamo conosciuti al San Paolo con il Proff. Podda e poi all'Humanitas . E' possibile ed attuare un trapianto essendo all'ultimo stadio?
Prof.MarcoCarboneSpecialista in Gastroenterologia ed Epatologia
ASST Monza - Centro per le Malattie Autoimmuni del Fegato

Questo parere non ha valenza di consulto medico e non può sostituire il colloquio, la visita e l’esame della documentazione medica del paziente.

Buongiorno
pur con limitate informazioni fornite Le raccomandiamo di farsi seguire in un centro trapianti.
cordiali saluti
Invernizzi e Carbone

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione