Sito Epatite C
Sito Epatite B
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Portale Epatite e malattie del fegato
Malattie autoimmuni

1° webinar: La gestione della patologia avanzata ed il ruolo del caregiver

La colangite biliare primitiva (CBP) è una patologia epatica cronica e rara, che colpisce prevalentemente le donne, e che ha una lenta evoluzione. Le sue cause sono ignote, sebbene si ritenga che lo sviluppo e progressione del danno siano immunomediati.

Nel corso del tempo questi danni possono diventare estesi e, sebbene l’evoluzione sia lenta, possono portare alla cirrosi.
La gestione della malattia può essere spesso una sfida, in particolare quando si parla di gestione degli effetti e dei problemi ad essa correlati. Un approccio sistematico, mirato e personalizzato può essere la strategia vincente e permettere un notevole miglioramento della qualità della vita del paziente e, di riflesso, del caregiver.
Al primo webinar del 1 marzo 2024 abbiamo avuto con noi il Professore Marco Carbone, Professore Associato di Gastroenterologia dell’Università' di Milano-Bicocca, Dirigente Medico, epatologia, ASST Grande Ospedale Metropolitano Niguarda, e la Dottoressa Francesca Bolis, Medico in formazione specialistica in Gastroenterologia presso l’Università Milano-Bicocca.

Argomento
Terapia della Colangite Biliare Primitiva, la gestione della patologia avanzata ed il ruolo del caregiver.

Descrizione
In questo incontro, abbiamo affrontato assieme al Professor Carbone e la dottoressa Bolis, il tema del la gestione della patologia avanzata ed il ruolo del caregiver e in particolare:

  • Cosa aspettarsi dagli attuali trattamenti della CBP
  • Quali prospettive future in termini di terapie e qualità di vita
  • L’evoluzione della patologia (cirrosi ed HCC) e terapia nel paziente con malattia epatica avanzata
  • Fattori che aumentano il rischio o predispongono maggiormente allo sviluppo dell’HCC
  • Quando prendere in considerazione il Trapianto di fegato e quali i fattori più importanti nella valutazione dell’inserimento in lista trapianti
  • Errata diagnosi/mancata diagnosi di CBP: quando è possibile e come poterla riconoscere/come poter riconoscere una CBP non diagnosticata
  • Il ruolo del caregiver (moglie/marito, familiare o chi in generale assiste il paziente)

Questo progetto è stato realizzato grazie a un contributo incondizionato di Advanz Pharma

Torna all'inizio Prosegui

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione